Iacopo Pasqui

©Iacopo Pasqui

DER ENGEL

"Der Elefant starb"

EXHIBITION:

JUNE 2021

“DER ENGEL” È UN LAVORO REALIZZATO IN RESIDENZA ARTISTICA PER IL FOTOFESTIWAL DI LODZ, ISPIRATO AL FILM DI WIM WENDERS “IL CIELO SOPRA BERLINO” ED ALLA POESIA DI PETER HANDKE “INVOCAZIONE DEL MONDO”, È QUINDI LAVORO SULLA CITTÀ DI LODZ E SULLA FIGURA DELL’ANGELO, INTESA NON COME FIGURA RELIGIOSA MA COME ENTITÀ REALMENTE PRESENTE NELLA NOSTRA VITA. LA PRIMA VOLTA IN POLONIA PROVAI SENSAZIONI MOLTO PARTICOLARI, MI SENTIVO A CASA MA NON ERO A CASA, MI TROVAI IN UN CONTESTO, SEPPUR EUROPEO, MOLTO DIVERSO DAL MIO E NON SOLTANTO CULTURALMENTE ED AVREI VOLUTO FOTOGRAFARE OGNI COSA, MA NON POTEVO; PENSAI CHE MI SAREBBE PIACIUTO ESSERE UN ANGELO, FOTOGRAFARE SENZA ESSERE VISTO, ASCOLTARE DAVVERO I PENSIERI DELLA GENTE INTORNO A ME ED ANDARE REALMENTE A FONDO AD OGNI COSA CHE RITRAEVO. TUTTO ERA NUOVO, DIVERSO, MI SEMBRAVA DI VIVERE E VEDERE QUEL CONTESTO COME SE FOSSE UN NUOVO MONDO, UNA NUOVA VITA, COME SE TUTTO FOSSE PER LA PRIMA VOLTA. LA SERIE È STATA CONCEPITA COME UNA DE-COSTRUZIONE DEL FILM, REGISTRANDO TRACCE AUDIO E SCRIVENDO PENSIERI SULLA CITTÀ E LA SUA STORIA E SULLA POLONIA CONTEMPORANEA, IMMAGINANDOLI COME REALMENTE PROVENIENTI DALLE PERSONE CHE HO RITRATTO.

TOO SOON TO SHOW THE PROJECT BUT

EMAIL ME IF YOU WANT TO SEE MORE ABOUT IT